Giorni festivi a Dubrovnik

Giorni festivi a Dubrovnik

Scopri le festività di Dubrovnik ed evita così i giorni di chiusura dei principali musei e monumenti della città.

Giorni festivi

  • Capodanni: 1 gennaio.
  • Epifania: 6 gennaio.
  • San Biagio: 3 febbraio. È il santo patrono di Dubrovnik, in quanto salvò la città dall'invasione della Repubblica di Venezia nel X secolo. Il 3 febbraio di ogni anno, mentre le campane della città rintoccano, uno stormo di piccioni bianchi viene liberato dalla Cattedrale della città.
  • Lunedì di Pasqua: data variabile.
  • Festa dei lavoratori: 1 maggio.
  • Festa della resistenza antifascista: 22 giugno. È una festività atta a celebrare la lotta delle truppe della vecchia Jugoslavia contro le truppe naziste durante la Seconda Guerra Mondiale.
  • Festa nazionale della Croazia: 25 giugno. Coincide con la data di dichiarazione d'indipendenza dalla Jugoslavia del 1991.
  • Festa del ringraziamento alla Patria: 5 agosto. Si festeggia la liberazione della città croata di Knin durante la Guerra d'Indipendenza croata
  • Festa dell'Assunzione: 15 agosto.
  • Festa dell'Indipendenza: 8 ottobre. Si tratta di una continuazione della festa del 5 agosto. L'8 ottobre, infatti, il Parlamento croato ha corroborato la decisione di rendersi indipendenti dalla Jugoslavia. 
  • Tutti i santi: 1 novembre
  • Natale: 25 dicembre
  • Santo Stefano: 26 dicembre